incontri, concerti, etc.

sergio messina/radiogladio online

Venerdì 5 maggio 2006 alle ore 18 sono a Verona alla Festa dei Giovani Comunisti e Radio Popolare Verona sul Lungadige San Giorgio. Si parla di "Hacker: il futuro della società e dell'economia" insieme a Michele Bottari (redattore di www.zeusnews.com) e Andrea Di Stefano (direttore di "Valori"). Intervenite numerosi (se in zona).

Il 22 settembre alle ore 21 presso lo Spazio Teatro di IED Moda Lab, via Pompeo Leoni 17, insieme a Painè Cuadrelli facciamo la sonorizzazione dal vivo del film Baraka (di Ron Fricke, 1992), una esplorazione visionaria del mondo e degli umani. Ingresso gratuito. Alle ore 18, sempre presso lo stesso spazio, terremo una lezione aperta sulle tecniche utilizzate per realizzare la sonorizzazione dal vivo. Il tutto per promuovere il corso di Sound Design, che partirà a metà ottobre.

il 30 settembre ad Amsterdam, De Badcuyp (Eerste Sweelinckstraat 10), all'interno del convegno The Art and Politics of Netporn, organizzato dall'Institute of Networking Culture, farò una presentazione con immagini di Realcore.

Sabato 18 giugno, si svolgerà a Milano allo Cheval Cafè, Ippodromo del Galoppo, piazzale dello Sport 6 (dalle ore 24 all'alba) il primo iParty, al quale è possibile partecipare inviando la propria playlist. Tutti quelli che entreranno nella short-list (io sono in giuria) parteciperanno alla votazione del pubblico e riceveranno in premio un lettore mp3 portatile. Tutti i dettagli qui.

Venerdì 27 Maggio a Bolzano, presso il Teatro Studio (Piazza Verdi) alle 18, parteciperò all' incontro "Copyright, copyleft, creative commons: Proprietà intellettuale & Pubblico dominio" all'interno dela manifestazione MediaTime (organizzata dal Centro Audiovisivi della Ripartizione Cultura italiana, Provincia autonoma di Bolzano). Il programma della giornata e la lista completa dei partecipanti si trovano di qua.

Martedì 17 Maggio alle 15, presso lo IED Arti Visive, (via A. Sciesa 4, Milano) verrà presentato il corso di Sound Design che ho progettato e che coordinerò (a partire da settembre). L'ingresso è ovviamente libero, e qui c'è la locandina.

Il 7/8 maggio a Bologna, al Cassero, si svolgera Left, il primo meeting no©/-© in Italia. Dalla mattina alla sera, con concerti in vari luoghi della città.

Venerdì 29 aprile, dalle 16:45 presso l'Università di Siena, Master di Scrittura Creativa, terrò insieme a Pinotto Fava una lezione nel modulo "Scrivere per la scena e per la radio" dedicato alla scrittura drammaturgica e radiofonica, ed in particolare all'esperienza di AudioBox.

Il 20 aprile dalle 14 si svolgerà presso l'auditorium Assolombarda (Via Pantano 9 Milano) la giornata di studi "Always On, La produzione musicale nell’era della connettività globale: protagonisti, scenari e mercati". Coordinerò i primi due dibattiti, "Nuovi soggetti e nuovi formati della produzione musicale" e "Nuovi scenari, nuovi mercati".

Venerdì 4 Marzo metto i dischi al privé del Quincy (p.zza Velasca, 4 Milano), che si chiama "Le Privé Burlesque - salotto musicale di cultura fetish & bizarre".RadioGladio Vintage Session vol. 5, the Slow Motion (slow dance and porno funk) inizia alle 24. Occhio: "Abbigliamento leather-PVC-latex-rubber benvenuto e incoraggiato ma non obbligatorio. Non sarà cmq tollerato un look troppo casual". Nel posto si terrà anche una mostra di maschere di gomma fatte da GP (uno dei modern primitives originali di Milano).

Mercoledì 2 Marzo a Pavia, auditorium Ghislieri ore 21, ci sarà un'altra serata di presentazione di On & On organizzata da Musicamorfosi. Suonero il live remix di Violin Phase di Steve Reich - un assaggio del mio set minimale.

Venerdì 25 febbraio alle 15 a Palazzo Cavour a Torino, durante lo Share Festival, ci sarà una chiacchiera sul tema: "Musica in digitale: che cosa cambia fra produzione e consumo. La rivoluzione della rete ha modificato drasticamente l'identità dell'oggetto musica, tanto sul fronte di chi lo produce (la querelle sul diritto d'autore, per esempio), quanto su quello di chi lo consuma (smaterializzandolo attraverso il file-sharing). Quali scenari per il futuro, allora?" Coordina Alberto Campo (La Repububblica/Rumore), parteciperanno Ernesto Assante (la Repubblica), Madaski (Africa Unite) e SM. L'ingresso è libero.

Sabato 29 gennaio alle 10 allo IED Arti Visive (Via Sciesa 6, Milano), nel corso dell'open day, presenterò il corso triennale di Sound Design che sto progettando e che partirà l'anno prossimo.

Mercoledì 29 dicembre alle 21 all'Auditorium Parco della musica a Roma (quartiere Flaminio) suonano gli Almamegretta; sarà anche l'occasione per ricordare Stefano D.RaD Facchielli, recentemente scomparso. Ci saranno alcuni ospiti degli Alma sul palco (tbd), tra cui anch'io.

Sabato 11 dicembre alle ore 14:00 presso l'Auditorium dei Laboratori DMS della Manifattura delle Arti via Azzo Gardino 65/a a Bologna (nel quadro del Premio Palinsesto Italia) si terrà il forum "La Fabbrica del Vapore, la promozione di artisti musicali nell'editoria cartacea e online", coordinato da Carlo Antonelli (direttore editoriale della rivista "Rolling Stone", edizione italiana); tra gli altri relatori ci sono anch'io.

Sabato 27 novembre a Faenza, alle 11 della mattina, durante il Meeting delle Etichette indipendenti coordinerò, assieme a Domenico Mungo, un incontro sulla stampa musicale: "Le Riviste Musicali in Italia: come e perché. Un ragionamento ad alta voce e a più voci sullo stato della stampa e della critica musicale in Italia, visto da diverse prospettive: quella degli ascoltatori, che vogliono capire cosa ascoltare; quella dei musicisti, che chiedono visibilità ma forse non solo; e quella dell'industria, che ne ha bisogno e che cerca (a volte con successo) di controllarla." Parteciperanno (ma essendo il MEI la lista dei partecipanti e in via di definizione): Federico Guglielmi (Mucchio Selvaggio), Massimo Cotto (Rockstar), Stefano Acty Rocco (Aiuola dischi/rockit), Fausto "Faustiko" Morizzi (rockit), Adolfo Massazza (Esperto di Critica della Musica Classica).

Giovedì 18 novembre terrò una conferenza presso il teatro del Centro Don Bosco, in via Kennedy a Laives (Bolzano) alle 20:30, all'interno della presentazione di On & on, un'interessante iniziativa culturale della Provincia di Bolzano, ripartizione cultura italiana, (di cui sarà presente il direttore Antonio Lampis) diventata un bel libro (con CD allegato, ed. Auditorium) a cura di Luca de Gennaro e Alberto Jona (la compilation è curata da de Gennaro e Giacomo Fornari, presidente dell'istituto Vivaldi di Bolzano, che parteciperà a questa presentazione). Nella mia breve conferenza esplorerò ulteriormente alcune delle idee contenute nel mio contributo, ed in particolare il rapporto tra musica e funzione (e cioè la domanda: a che serve la musica?) e le affinità tra musica elettronica di matrice Dance e Architettura. Qui c'e' la pagina dell'iniziativa. Occhio: Ai primi 50 partecipanti verrà consegnata una copia omaggio del libro. Si ringrazia Till Mola.